Largo Porta Vecchia trae il nome dell’antica presenza di una porta di accesso alla città lungo la cinta muraria. Il tratto di mura conservato si protende incontro al mare contribuendo al fascino di uno dei luoghi più suggestivi e fotografati del territorio.

Incorniciata dalle casine imbiancate del borgo antico, questo sito sfoggia una spiaggetta sabbiosa lambita dall’acqua cristallina, molto frequentata da gente del posto e ormai presa di mira dai tanti turisti che soggiornano nei vari b&b del centro antico. E da qui che può prendere vita una passeggiata che costeggerà le poderose e cinquecentesche mura di cinta di via Papacenere, a pochi passi dal Museo open air di artiglieria.

Contenuti correlati