Il comune di Locorotondo che prende il nome dalla sua caratteristica forma circolare e che domina dall’alto la Valle d’Itria è considerato uno dei borghi più belli d’Italia e premiato con la Bandiera Arancione dalla Touring Club.
Situato a 430 metri sopra il livello del mare Locorotondo vanta di un territorio rurale particolarmente variegato con distese di ulivi, orti, vigneti, boscaglie tra le quali sorgono trulli, masserie e le cosiddette “cummerse”, piccole case dalla forma geometrica regolare e dal tetto spiovente, imbiancate a calce, oggi spesso adibite a strutture ricettive.
Il centro storico rappresenta il cuore antico di Locorotondo che con i suoi balconi fioriti e i vicoletti lastricati permette al turista di immergersi nella Puglia più vera e affascinante. Ad ogni angolo è possibile ammirare le meravigliose chiese di stile barocco misto rinascimentale tra cui la Chiesa dell’Addolorata, dello Spirito Santo, di San Nicola, di San Rocco e della Madonna della Catena.
Infine da non perdere il Palazzo Morelli del 1819 con uno splendido portale decorato, con balconcini dalle ringhiere in ferro battuto tipiche delle costruzioni barocche del sud della Puglia.

Contenuti correlati