La Porta di San Nicola a Faliraki, è una delle quattro porte delle mura di fortificazione della città. La porta fu costruita durante il periodo della dominazione veneziana (1576-1588) e permetteva il passaggio tra la città e il mare. Deve il suo nome alla Chiesa di San Nicola, che sopravvive fino ad oggi nella sua forma ricostruita nel piccolo porto. La porta si trova al piano dell’Ospedale Militare della città (Ospedale delle Milizie). Si tratta di un edificio di tre piani con due ali. All’inizio del XIX secolo la maggior parte di esso fu demolito per la costruzione del Palazzo di San Michele e San Giorgio.

Contenuti correlati