Racchiusa dall’antica cinta muraria, la città vecchia regala un ricco patrimonio storico e architettonico a pochi passi dall’Adriatico.

Bisceglie è un’adorabile cittadina adagiata sull’Adriatico, a 20 km da Barletta e a soli 8 da Trani. Essa presenta un ricchissimo patrimonio storico e architettonico, che l’ha resa una meta d’eccezione per i turisti d’ogni dove. Le antiche mura di età aragonese cingono il centro storico, in cui suggestivi vicoletti e anguste stradine, conducono allo straordinario Castello Svevo che, con le sue tre magnificenti torre, domina dall’alto il borgo. Qui spiccano antiche strutture di grande valore storico-culturale, come Palazzo Tupputi, l’Abbazia di Sant’Adoneo, la Chiesta di Santa Margherita e la Cattedrale romanica di San Pietro Apostolo che, con le sue forme uniche, riempie di lustro il cuore normanno della città vecchia. Anche fuori dall’antica cinta muraria, Bisceglie è ricca di chiese, conventi, palazzi, ville e casali e, nelle sue campagne, conserva in ottimo stato le tracce di un ricco passato che è possibile ammirare nei dolmen Frisari della Chianca e di Albarosa e nei i reperti preistorici della Grotta di Santa Croce. Il litorale di Bisceglie è inoltre considerato uno dei più bei tratti di costa della zona caratterizzato da ampie spiagge e calette come la Cala Pantano, una zona umida con una piccola insenatura naturale, o le Grotte di Ripalta, da sempre frequentatissime e conosciute in tutto il mondo per la loro bellezza naturalistica incontaminata.

 

 

Contenuti correlati